Cronaca » Provincia di Latina

Cacciatore ferito da un toro a Latina, recuperato dal Soccorso alpino

Lunedì 22 Gennaio alle 09:25


Un elicottero del Soccorso alpino

È stato attaccato e ferito in maniera grave da un toro nei pressi Bassiano, in provincia di Latina.

A soccorrere lo sfortunato cacciatore - un uomo di 52 anni residente ad Anzio (Roma) - sono stati gli uomini del Soccorso alpino e speleologico del Lazio.

L'uomo era impegnato in una battuta di caccia al cinghiale in un bosco tra Sermoneta e Norma quando è stato improvvisamente attaccato da due tori.

Il primo toro, spaventato da un colpo di fucile in aria sparato dallo stesso cacciatore, è scappato.

Il secondo lo ha colpito e lo ha ferito gravemente a una gamba.

A chiamare i soccorsi sono stati i compagni del ferito che si trovavano ad alcune centinaia di metri.

Sul posto è giunta l'eliambulanza che ha provveduto al recupero del cacciatore, portato d'urgenza all'Aurelia Hospital di Roma.

(Unioneonline/m.c.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

2 commenti

  • Merfurio 22/01/2018 12:08:04

    Anche i tori non approvano la caccia.
  • Giano 22/01/2018 11:32:30

    E il toro si è ripreso dallo spavento? Speriamo che sia stato assistito da uno psico-veterinario, che lo abbia aiutato a superare il trauma.