Cronaca » Sarroch

Sarroch ha finalmente un ambulatorio infermieristico

Venerdì 19 Gennaio alle 16:51


L'equipe dell'ambulatorio infermieristico

Per gli esami di routine o le visite specialistiche non sarà più necessario raggiungere Cagliari: il paese ha finalmente a disposizione un ambulatorio infermieristico.

Ha aperto i battenti nei giorni scorsi in via Cagliari, nella sede dell'ex ambulatorio del dottor Francesco Murgia, la prima struttura infermieristica del territorio, realizzata soprattutto per venire incontro alle esigenze degli anziani.

Nello studio, gestito dalla Safelab, sarà sempre presente un'infermiera professionale, in grado di sottoporre i pazienti a prelievi del sangue, elettrocardiogrammi e altri esami di base: su richiesta, però, a Sarroch potranno arrivare sino a quaranta tipi di medici specialisti per le visite più disparate.

L'ambulatorio infermieristico nasce da un'idea del dottor Francesco Murgia, medico di base di recente andato in pensione, che ha messo a disposizione il suo locale.

"In una paese come Sarroch, che conta oltre 1600 anziani, era doveroso aprire una struttura di questo tipo - dice -, grazie alla collaborazione con il Poliambulatorio specialistico del Centro medico 'I Mulini', anche per sottoporsi a una visita cardiologica o pneumologica non sarà più necessario raggiungere il capoluogo; sarò presente per fornire agli anziani tutti i consigli utili per una corretta alimentazione".

Maurizio Sitzia, presidente della Safelab, anticipa quello che sarà il ruolo del laboratorio infermieristico. "Oltre alla visite di vario genere - dice -, periodicamente realizzeremo degli screening per prevenire lo sviluppo diverse patologie".

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook