Cronaca » Sarcidano

Raccolta differenziata in Sarcidano: risparmiati 60mila euro

Venerdì 19 Gennaio alle 13:33 - ultimo aggiornamento alle 14:11


Il Comune

Con l'approvazione del Piano Rifiuti nel 2018 ci saranno dei risparmi per tutti i paesi del Sarcidano e Barbagia di Seulo.

Una somma che ammonta a circa sessantamila euro.

Tra i Paesi più virtuosi Isili, Nurri, Orroli, Escalaplano, ma anche le altre comunità avranno di sicuro dei vantaggi economici.

"Abbiamo superato - ha spiegato il sindaco di Nurri Antonello Atzeni - la percentuale media di differenziata dell'80% nonostante gli adeguamenti e l'inserimento dell'ecotassa".

Un importante segnale di civiltà e di attenzione da parte del territorio e dei cittadini. Facendo i conteggi su quello che si è riuscito a vendere come plastica, vetro, barattolame, i risultati premiano le comunità che fanno parte del progetto che fa capo alla comunità Montana.

Pertanto per il 2018 c'è una importante flessione nei costi a carico dei comuni che va da un minimo di milleseicento euro ad un massimo di ottomila euro.

Un vantaggio che avrà dei riflessi positivi anche per i cittadini.

"In un Paese come Nurri", afferma il primo cittadino "ogni cittadino potrà risparmiare mediamente dai 5 ai dieci euro". Il primo passo dunque verso una riduzione dei costi che non potrà che andare in crescendo.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook