Cronaca » Spagna

Quintali di cocaina nascosti negli ananas: 9 persone arrestate

Giovedì 18 Gennaio alle 20:46 - ultimo aggiornamento Venerdì 19 Gennaio alle 09:34


La polizia di Spagna e Portogallo ha posto sequestro un carico di quasi sette quintali e mezzo di cocaina nascosto all'interno di ananas freschi, utilizzati da un'organizzazione criminale per trasportare sostanze stupefacenti dal Sudamerica all’Europa.

Secondo quanto riportato dalle forze dell'ordine dei due Paesi, i frutti tropicali venivano completamente svuotati e i gusci riempiti con cilindri di cocaina rivestiti di cera gialla, che a un controllo superficiale potevano apparire simili alla polpa.

Le indagini - iniziate lo scorso anno - hanno portato ad appurare che la sostanza stupefacente veniva trattata nella città di Terrassa, in Catalogna e poi trasportata verso la capitale Madrid circa una volta al mese.

Nove le persone arrestate durante l'operazione congiunta, in cui sono stati sequestrati anche gli utensili impiegati per il confezionamento della polvere bianca.

(Unioneonline/F)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook