Cronaca » Orotelli

A Nuoro l'addio ai fratelli morti nell'incidente di Natale

Mercoledì 27 Dicembre 2017 alle 07:32 - ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Dicembre 2017 alle 12:42


Il dolore dei genitori e del fratello delle giovani vittime (foto Alessandro Pintus)

Lutto oggi a Nuoro per l'ultimo saluto a Matteo e Francesco Pintor, i due fratelli di 16 e 23 anni morti in un incidente il giorno di Natale.

La cerimonia si è svolta nella chiesa del Sacro Cuore; in municipio le bandiere sono a mezz'asta. "Non ci sono parole per alleviare la disperazione - dice il sindaco Andrea Soddu - ci stringiamo tutti, in silenzio, intorno ai familiari".

Centinaia i giovani che hanno fatto visita alle salme nella camera mortuaria, tanti gli amici di Matteo, studente al liceo scientifico, e di Francesco, che l'anno scorso si era laureato all'università di Pisa in economia e attualmente viveva a Roma.

L'incidente mortale si è verificato sulla Statale 129 Nuoro-Macomer: l'auto su cui viaggiavano le vittime, insieme a un terzo fratello e a un cugino, ha sbandato ed è andata a schiantarsi contro il guardrail.

I dettagli su L'Unione Sarda in edicola

LA TRAGEDIA:

 
l auto e nel riquadro i tre fratelli coinvolti nell incidente
Grave incidente a Orotelli: morti due fratelli

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

2 commenti

  • crobunieddu 27/12/2017 13:44:48

    Che il Signore vi dia la forza per superare questa tragedia enorme. Vorrei trovare parole di conforto che possano lenire questo dolore, ma ahimè non ne esistono in questo mondo.... Un abbraccio a tutti i parenti.
  • rosalux 27/12/2017 10:19:34

    Un dolore così atroce e immenso non si può lenire. Un fortissimo abbraccio ai poveri e sfortunati genitori dei due giovani e a tutti i familiari.