Cronaca » Selegas

Il grande cuore di Selegas: un aiuto a fare la spesa per gli anziani soli

Mercoledì 27 Dicembre 2017 alle 17:08 - ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Dicembre 2017 alle 17:54


Il centro di Selegas

Nasce a Selegas un nuovo "welfare municipale" per aiutare gli anziani soli a fare la spesa, a ritirare i farmaci e a sbrigare piccole commissioni.

Non a caso si chiama Is Commissionis la singolare iniziativa ideata dal Comune e finanziata con i fondi del Reddito di inclusione sociale (Reis) per aiutare i cittadini più bisognosi.

Un aiuto diretto quindi, quello che un tempo si chiamava "aggiudu torrau", a vantaggio di persone a carico di servizi sociali che vivono situazioni di disagio fisico (soprattutto disabili e anziani) e in ristrettezza economica.

"È un servizio di assistenza domiciliare leggera attivato dai Servizi socio-assistenziali del Comune in sinergia con la Pro loco per venire incontro alle tante piccole esigenze di anziani e persone sole", dice il sindaco Alessio Pira.

Il servizio, attivo il martedì e il mercoledì dalle 9 alle 11, è rivolto ai residenti che abbiano compiuto 75 anni d'età, ai portatori di handicap, alle persone sole e alle famiglie con particolari problematiche valutate dai responsabili dei Servizi socio-assistenziali.

Il numero utile per richiedere il sostegno gratuito è 324.0899998.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook