Cronaca » Siligo

Frontale a Siligo: 73enne perde la vita. "Gli ho fatto i fari, non si spostava"

Lunedì 18 Dicembre 2017 alle 13:26 - ultimo aggiornamento Lunedì 18 Dicembre 2017 alle 21:03


Un impatto violentissimo.

Incidente mortale, questa mattina, sulla strada per Siligo dove un 73enne di Banari, Giovanni Pes, stava percorrendo a bordo della sua Fiat Punto la strada verso il paese.

A un certo punto ha invaso la corsia opposta andandosi a schiantare contro un camioncino-cisterna per il trasporto del latte.

Il frontale è stato inevitabile e, dopo lo schianto, l'auto è uscita dalla carreggiata.

Inutili i soccorsi.

L'autista del camion-cisterna è stato sottoposto ad alcoltest, risultato negativo.

"L'ho visto - ha spiegato quest'ultimo - arrivare contromano e ho provato a fargli i fari e a suonare il clacson, ma non c'è stato niente da fare, mi è venuto addosso".

Secondo una prima ipotesi, il 73enne potrebbe aver avuto un malore alla guida.

L'auto finita fuori strada dopo l'impatto
L'auto finita fuori strada dopo l'impatto

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

7 commenti

  • inghilterra 25/12/2017 15:05:25

    Qualquno dice di togliere la patente ai settantenni, pultroppo il problema sulle strade sarde non sono loro, questo eun problema causato dai giovani che corrono a velocita pazzesche e se guadiamo bene i morti di incidenti stradali sono quasi sempre loro i GIOVANI
  • RITONA 18/12/2017 20:16:59

    Certamente l'anziano ha avuto un malore che gli e' stato fatale. Piu' che a chi ha oltre 70 anni, una visita psicoattitudinale seria con esame del capello ogni 6 mesi la farei a chi ha meno di 70 anni
  • user219208 18/12/2017 17:50:43

    assurdo ! poteva ammazzarsi anche il camionista se avesse tentato una manovra improvvisa! sicuramente il pover'uomo ha avuto un malore e perso conoscenza, deviando traiettoria o forse magari un'infarto ed era già morto prima dell'impatto! meno male che dall'altra parte sopravveniva un camion e non magari un'utilitaria con una famiglia a bordo, avrebbe fatto altre vittime. L'autista del camion ha avuto sangue freddo, con un'altra manovra avrebbe rischiato di ammazzarsi pure lui
  • Roby1972 18/12/2017 17:27:18

    Mariotto come puoi notare dalla foto il camion-cisterna è semiriverso sulla cunetta,quindi un minimo di deviazione ce stata.E poi non poteva rischiare di uscire fuori strada .....
  • Torre2 18/12/2017 17:14:43

    per il bene di tutti dopo i 70 anni gli togli la patente a meno che non supera SERI controlli medici
  • Mauriotto 18/12/2017 15:16:16

    Si ma ok ma oltre che suonare e fare i fari poteva rallentare, fermarsi o deviare?
  • SALZAR 18/12/2017 14:18:30

    controllo alcolico al conducente del camion? ammesso che avesse bevuto, lo avrebbero accusato di avere attirato l'auto contromano con i fumi dell'alcol?