Cronaca » Carbonia

Il Lions Club di Carbonia premia lo studente migliore

Domenica 17 Dicembre 2017 alle 18:40


Il presidente del Lions Club, Elio Sundas, premia Valeria Cinus (foto Fabio Murru)

Il Lions Club di Carbonia ha deciso oggi di premiare lo studente che nel corso del triennio ha raggiunto i risultati più elevati.

Il riconoscimento è andato a Valeria Cinus, originaria di Sant'Anna Arresi, dove vive, capace questa estate di conseguire il voto finale di 100.

La giovane si è diplomata all'istituto professionale Ipia "Loi" di Carbonia nel corso per Ottici.

Valeria Cinus è stata in effetti, assieme agli altri nove compagni di classe, la prima a conseguire questo tipo di diploma a livello regionale.

Per aggiudicare il riconoscimento i soci del Lions hanno tenuto conto della media dei suoi voti nell'ultimo triennio.

Voti evidentemente altissimi.

Hanno espresso enorme soddisfazione il sindaco di Sant'Anna Arresi Tesera Pintus, il presidente Lions Elio Sundas e il vicesindaco di Carbonia (nella cui aula consiliare è avvenuta la premiazione) Gian Luca Lai.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

1 commenti

  • ale66 17/12/2017 19:41:35

    Senza nessuna polemica, ma penso che un 100 allo scientifico sia di gran lunga superiore ad un 100 di un istituto professionale per ottici.