Cronaca » Sedilo

Marrubiu e Sedilo: 250mila euro per risanare le ex cave

Giovedì 23 Novembre alle 15:44


Un'ex cava

A Marrubiu e Sedilo ci sono due ex cave da mettere in sicurezza, bonificare e da trasformare in uno spazio di aggregazione per le rispettive comunità. Interventi che potranno essere attuati grazie ai fondi concessi dall'assessorato regionale all'Industria ai due comuni.

Per Marrubiu 185mila euro per l'ex cava di Funtana Figu.

"Con queste somme completeremo i lavori già iniziati", ha precisato il sindaco Andrea Santucciu, "sistemeremo i gazebo e un parco fisso per l'area concerti. Ma anche il prato verde, l'area pic nic, rimboschimento e spazio polivalente per lo sport".

70mila euro invece per le casse del Comune di Sedilo.

Il primo cittadino Salvatore Pes ha annunciato: "Ci occuperemo dell'area dove si prelevava materiale basaltico per costruzioni in periferia, vicino alla chiesa di San Basilio. Previsti la riqualificazione dell'ex cava, un'area pic nic e di giochi per i bambini e, con le necessarie autorizzazioni della Soprintendenza, un belvedere vicino alla chiesa".

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook