Cronaca » Sassari

Iscritti in 1.800 al percorso formativo per insegnanti dell'Università di Sassari

Giovedì 23 Novembre alle 20:18 - ultimo aggiornamento alle 20:51


L'università di Sassari

La maggior parte ha un'età compresa tra 28 e 39 anni, ma c'è anche qualche over 50. Vengono un po' da tutta l'isola con una maggioranza del Nord Sardegna.

Sono i 1.800 iscritti al PF 24, il percorso formativo che l'Università di Sassari ha attivato, primo ateneo in Sardegna e tra i primi in Italia. L'acquisizione dei 24 crediti formativi universitari ulteriori è titolo richiesto dalla normativa nazionale per l'accesso al concorso nazionale per la Formazione Iniziale e Tirocinio (FIT) finalizzata all'ingresso di insegnanti nella Scuola secondaria di I e di II grado. I corsi inizieranno il 1° dicembre e si concluderanno entro febbraio.

Previste 120ore di lezione che vertono su materie di ambito pedagogico, psicologico, antropologico e metodologico-didattico. Il rettore dell'ateneo sassarese, Massimo Carpinelli, ha dichiarato: "Per noi la formazione degli insegnanti è un tema centrale per lo sviluppo socio-economico della nostra isola e per il futuro dei nostri ragazzi".

"Tra gli iscritti a questo corso ci sono gli insegnanti che entreranno in ruolo nel 2020, quando è prevista la creazione di 5.000 nuovi posti di lavoro nella scuola".

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook