Cronaca » Provincia di Livorno

Livorno, scoperta un'auto carica di esplosivo: fermato un uomo

Venerdì 17 Novembre alle 10:27 - ultimo aggiornamento alle 11:39


Un'auto della Guardia di finanza

Una Smart, con a bordo quattro cariche di esplosivo, dei detonatori e un telecomando, è stata trovata a Livorno vicino al porto Mediceo.

Il fatto è avvenuto ieri pomeriggio ma è stato reso noto solo questa mattina.

Secondo quanto reso noto, a scoprire il veicolo alcuni uomini della Guardia di finanza che stavano effettuando dei controlli anti-droga.

Le Fiamme gialle hanno inoltre fermato un uomo, che ora si trova agli arresti domiciliari.

Il procuratore Ettore Squillace Greco ha spiegato che gli ordigni non sono ricollegabili né ad ambienti dell'estremismo islamico né alla pista anarchica.

Subito dopo il ritrovamento, glli artificieri hanno posto in sicurezza l'esplosivo.

Le cariche, di fattura artigianale, avevano un peso complessivo di oltre un chilo.

(Redazione Online/F)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook