Cronaca » Provincia di Caserta

Droga dall'Albania, operazione "Smoke Snake": 26 arresti in Campania

Lunedì 13 Novembre 2017 alle 07:50 - ultimo aggiornamento Lunedì 13 Novembre 2017 alle 12:42


Parte della droga sequestrata

Oltre 100 finanzieri del comando provinciale di Caserta hanno portato a termine, in queste ore, l'operazione "Smoke Snake": 26 gli arresti e sequestrati beni (conti correnti, immobili, aziende ed esercizi commerciali) per oltre mezzo milione di euro.

Gli indagati (19 italiani e 5 arresti) sono accusati di far parte di un'associazione a delinquere transnazionale diretta all'importazione di droga (eroina, cocaina e marijuana) dall'Albania, con successiva distribuzione degli stupefacenti nelle piazze delle province di Napoli e Caserta.

Già nel maggio 2016 la stessa indagine,coordinata dalla Procura di Napoli e dalla Direzione distrettuale antimafia, aveva portato all'arresto di nove persone e al sequestro di 38 chili di marijuana e 7,4 chili di eroina "cobret".

(Redazione Online/s.s.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook