Cronaca » USA

Abusi e maltrattamenti su reclute musulmane: condannato marine americano

Sabato 11 Novembre alle 09:18


Immagine simbolo

Dieci anni di carcere: è la condanna esemplare inflitta a un sottoufficiale americano dei Marine accusato di abusi e maltrattamenti nei confronti di alcune reclute musulmane.

La sentenza, che ha colpito il sergente istruttore Joseph Felix, è stata emessa da una giuria militare che lo ha condannato a dieci anni di carcere, contro i sette che erano stati richiesti dall'accusa.

Tra le storie che hanno inchiodato il sergente anche quella della morte di una recluta di 20 anni che, dopo essere stata vessata e schiaffeggiata, si era suicidata.

(Redazione Online/s.a.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook