Cronaca » USA

Svolta Russiagate, interrogato il consigliere del presidente Usa

Venerdì 10 Novembre alle 08:42


Stephen Miller

Mentre il presidente degli Stati Uniti Donald Trump è impegnato nel suo viaggio in Oriente, un tour che oggi lo ha portato in Vietnam, il cerchio intorno a lui sul caso Russiagate si stringe sempre di più.

L'indagine ora è a una sorta di svolta e coinvolge per la prima volta la cerchia più stretta del numero uno di Washington.

Il procuratore speciale Robert Mueller ha infatti interrogato Stephen Miller, consigliere politico del presidente e figura di primissimo piano alla Casa Bianca.

A riportare la notizia sono i media americani.

Si tratta del personaggio politico di più alto livello mai sentito finora nell'ambito dell'indagine, in un interrogatorio che avrebbe avuto come punto centrale il ruolo di primo piano ricoperto da Miller nel licenziamento dell'ex capo dell'Fbi James Comey.

Si vuole in questo modo capire se nell'affaire Comey ci sia stato il tentativo da parte di Washington di ostacolare le indagini sul Russiagate.

(Redazione Online/m.c.)

 
donald trump al suo arrivo in vietnam
Trump, in Vietnam breve faccia a faccia con Putin: "Nessun colloquio ufficiale"

 
trump manafort e putin
Russiagate, Trump: "Solo fake news". E Mosca: "Non c'entriamo nulla"

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook