Cronaca » Sinnai

Sinnai, tre volontari ripuliscono l'antico lavatoio di San Gregorio

Venerdì 10 Novembre alle 18:32


Manuel, Ario e Ramon a San Gregorio

Era da tempo abbandonato da tutti, oggi tre residenti di San Gregorio, frazione di Sinnai, hanno preso un camion si sono armati di tanta buona volontà e hanno ripulito l'antico lavatoio al centro della borgata turistica sulla vecchia Orientale sarda.

Hanno recuperato di tutto, fanghiglia e detriti, abbandonati da trent'anni, riportando il lavatoio quasi allo splendore di un tempo quando le donne residenti vi lavavano i panni e quando l'acqua che arriva da una sorgente, veniva utilizzata anche per fini potabili.

Ramon, insegnante, Ario, appassionato di erbe officinali e produttore di olio di lentischio e Manuel che opera nell'edilizia, stamattina si sono ritrovati assieme e in poche ore hanno ripulito la struttura, oramai abbandonata da tutti, ottenendo il plauso di tutti i residenti.

Qualcuno li ha subito chiamati "angeli di San Gregorio", ricordando quegli "angeli" che spalarano Firenze durante l'alluvione che si abbattè sulla città oltre quarant'anni fa.

"Da tutti gli abitanti e frequentatori di San Gregorio, oasi di verde e pace -, dice Massimo Mascia, dell'associazione Botteghe in piazza -, un grazie davvero grande. Sono un esempio da seguire".

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook