Cronaca » Provincia di Catania

Catania, picchiano un ragazzo che critica Sant'Agata: 8 minori denunciati

Venerdì 10 Novembre alle 08:40


La processione di Sant'Agata a Catania

Tutto è partito dalla festa patronale di Sant'Agata, la più importante ricorrenza religiosa a Catania.

Nell'attesa delle celebrazioni dello scorso febbraio un giovane, stando alla ricostruzione della polizia, ha criticato su Facebook la statua della santa patrona della città siciliana e tutti i suoi devoti.

Un post che non è passato inosservato ai suoi coetanei, che hanno organizzato una vera e propria ritorsione.

I ragazzi hanno iniziato a insultarlo e offenderlo, prima solo su Facebook, poi su altri social network. Per raggiungere lo scopo e comunicare più facilmente hanno creato anche gruppi di WhatsApp che incitavano alla violenza contro la loro vittima.

Intimidazioni che sono culminate in un pestaggio davanti alla villa Bellini, nel centro di Catania.

Le indagini della polizia postale hanno consentito di identificare gli autori delle aggressioni verbali e fisiche: otto minorenni, tra i 14 e i 17 anni, e due maggiorenni sono stati denunciati con l'accusa di istigazione a delinquere, lesioni e minacce gravi.

I giovani, interrogati, hanno ammesso tutto.

(Redazione Online/D)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile.

1 commenti

  • Efix33 10/11/2017 10:04:04

    Certo che ce n' è di santi. Ma a cosa servono ?