Cronaca

Barack Obama "scartato" dal tribunale di Chicago

Venerdì 10 Novembre alle 13:52 - ultimo aggiornamento alle 14:42


Barack Obama lascia il tribunale di Chicago

Anche i primi della classe possono fallire, l'importante è incassare il colpo con stile e magari prenderla sul ridere. Un po' come ha fatto l'ex presidente americano Barack Obama che, dopo esser stato convocato come potenziale giurato dal tribunale di Chicago, è stato "bocciato" e quindi congedato.

Come ogni buon cittadino, l'ex presidente americano si era presentato nei giorni scorsi alla convocazione per far parte di una giuria popolare, al tribunale della contea di Cook, con il consueto seguito degli uomini di scorta e l'accompagnamento dei media.

Il video dell'arrivo di Barack Obama

E l'arrivo dell'ex inquilino della Casa Bianca non è certo passato inosservato, tra strette di mano, flash e qualche ammiratrice che gridava "sei bellissimo!". Troppo, devono avere pensato gli avvocati coinvolti nel procedimento, e così il giurato Barack Obama è stato "bocciato".

(Redazione Online/b.m.)

 
barack obama
Da presidente a giurato: il nuovo "lavoro" di Obama, a 17 dollari al giorno

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook