Cronaca » Serramanna

Serramanna: sottopassi ferroviari in mano ai vandali

Giovedì 09 Novembre alle 15:46 - ultimo aggiornamento alle 18:29


Uno dei sottopassi

A Serramanna le opere complementari realizzate nell'ambito della raddoppia della linea ferroviaria sono in mano agli incivili.

Il sottopasso pedonale, l'unico a essere fruibile, diventa nelle ore notturne terra di nessuno.

I muri sono imbrattati da scritte con le bombolette spray, ma c'è chi getta nei cunicoli ogni genere di spazzatura. In quello che è stato progettato per essere un sottopasso ciclabile e mai aperto, così come il tunnel carrabile, per le conseguenze di una battaglia legale infinita tra la società Rfi e il Comune, qualcuno ha abbandonato persino un passeggino per bambini.

Uno spettacolo poco edificante per chi utilizza il tunnel per passare da una parte all'altra dei binari, in alternativa ai passaggi a livello.

A Serramanna i lavori del raddoppio ferroviario, comprese le infrastrutture complementari, sono stati completati nel 2012. Il grande tunnel per le auto e quello più piccolo per le biciclette sono da allora ancora chiusi. Unico ad essere in funzione il sottopasso pedonale bersaglio dei vandali.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook