Cronaca » Quartu Sant'Elena

Quartu, la piazzetta di via Praga ostaggio dei teppisti

Giovedì 09 Novembre alle 16:23 - ultimo aggiornamento alle 17:21


La piazzetta di via Praga

I problemi iniziano quando cala l'oscurità.

La piazzetta in via Praga a Quartu Sant'Elena è meta preferita di alcuni balordi che non solo tengono svegli i residenti con urla e schiamazzi ma lanciano persino pietre alle finestre delle abitazioni, con il rischio anche di colpire qualcuno.

La situazione, diventata ormai critica, va avanti da tempo.

I teppisti hanno imbrattato anche i muri con le bombolette spray e ogni giorno i giardinieri, sono costretti a raccogliere cartoni di pizza, bottiglie e altri rifiuti abbandonati nel giardino.

I problemi non mancano anche nelle altre ore del giorno. I proprietari dei cani che frequentano lo spazio, non raccolgono gli escrementi dei propri animali, che giacciono in bella vista, lungo tutta l'area.

Questo nonostante siano presenti i cestini rossi con l'immagine di un cane, sistemati dal Comune proprio per gettare le bustine degli escrementi. Così le liti sono all'ordine del giorno, in questo giardino che sembra non trovare pace.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile.

1 commenti

  • Alfie 10/11/2017 18:39:15

    Che inciviltà!