Cronaca » Provincia di Ragusa

Migranti, i superstiti al naufragio: "50 vittime al largo della Libia"

Giovedì 09 Novembre alle 13:25 - ultimo aggiornamento alle 15:16


Immagine d'archivio

È tragico il bilancio delle vittime del naufragio di migranti avvenuto alcuni giorni fa a circa 30 miglia dalle coste libiche.

I morti sarebbero almeno 50. È quanto viene riferito dalla polizia di Ragusa che a Pozzallo ha sentito i 59 superstiti soccorsi dall'organizzazione non governativa e giunti con le salme di cinque migranti, tra cui tre uomini, una donna e un bimbo di due anni mezzo.

Una trentina, invece, sarebbero stati presi in carico dalla Guardia costiera libica. I testimoni a bordo della stessa imbarcazione naufragata avrebbero riferito di essere partiti in circa 145 dalle coste libiche. Il costo della tratta? Quattrocento dollari a testa.

(Redazione Online/s.a.)

L'ULTIMO NAUFRAGIO AL LARGO DELLA LIBIA

 
immagine simbolo
Migranti, naufragio al largo della Libia: oltre cento dispersi

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile.

2 commenti

  • user234904 09/11/2017 19:28:11

    ci penseranno 5 volte prima di mettersi in mare, che rimangano in africa
  • Utente_US 09/11/2017 13:59:55

    Ditelo agli altri intenti a partire.