Cronaca

L'Unione Sarda: le notizie in edicola venerdì 10 novembre

Venerdì 10 Novembre alle 06:56 - ultimo aggiornamento alle 14:10


L'Unione Sarda

L'Unione Sarda: le notizie in edicola venerdì 10 novembre 2017.

***

CONTINUITÀ: "DUE EURO IN PIÚ SUI BIGLIETTI"

Su ogni biglietto della continuità territoriale le tasse incidono già per il 47 per cento. E ora in Senato è arrivata la proposta di ritoccare i prezzi: 2 euro in più sui biglietti. Ed è polemica. L'articolo di Michele Ruffi LEGGI

***

BARISTA SUICIDA, A PORTO TORRES QUALCUNO TREMA

Continuano le indagini sul suicidio di una barista di 22 anni a La Maddalena. La procura indaga per istigazione e si ipotizza un ricatto per un video hard. E ora a Porto Torres, città di origine della giovane, qualcuno trema. Gli aggiornamenti a cura di Patrizia Canu LEGGI

***

CAGLIARI, PETIZIONE PER SALVARE AREA 3

"Zedda salvi Area 3". Questo l'appello lanciato dai residenti al sindaco di Cagliari, affinché tuteli il centro sociale di via Carpaccio. Un nuovo bando per la gestione dello spazio sarà pubblicato all'inizio dell'anno prossimo. E non è scontato che l'associazione Arcoes che risiede nello stabile dal 2005 riesca ad riottenerne la gestione. La vicenda raccontata da Mariella Careddu LEGGI

***

"MIGRANTI VIOLENTATI"

Sequestro di persona e violenza sessuale: sono i due reati contestati ai titolari della onlus Solidarity Sardinia, che fino al 2005 ha gestito la struttura d’accoglienza per migranti a Senorbì. Il punto dell’inchiesta a cura di Andrea Manunza LEGGI

***

ANZIANO PRESO A PUGNI, CACCIA ALL'AGGRESSORE

Prima un battibecco, poi le botte: a Sassari è caccia all’aggressore che ha preso a pugni un pensionato in mezzo alla strada, lasciandolo esanime. Nelle pagine del Sassarese LEGGI

(Redazione Online/l.f.)

© Riproduzione riservata

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook