Cronaca » Carbonia

Carbonia, tamponamento a catena: ferite due donne

Giovedì 09 Novembre alle 11:04 - ultimo aggiornamento alle 13:15


L'incidente (foto Fabio Murru)

Due persone sono rimaste ferite questa mattina in un tamponamento a catena avvenuto sulla strada statale 126 poco prima dell'ingresso a Carbonia.

Le auto coinvolte sono un pick-up della Mazda, una Fiat Punto e una Renault Megane: due donne sono state soccorse dai volontari delle ambulanze Solki e Auser Carbonia.

Le loro condizioni tuttavia non paiono essere particolarmente gravi, ed entrambe sono state accompagnate al pronto soccorso dell'ospedale Sirai di Carbonia.

Sul posto per i rilievi anche i carabinieri.

Nel punto esatto in cui è avvenuto lo scontro, un'ora prima si è verificato un altro incidente stradale che ha provocato il ferimento di un uomo a bordo di una Ford Focus che, per cause ancora da accertare, è finito fuori strada terminando la sua corsa in cunetta.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile.

3 commenti

  • federicomana 09/11/2017 18:50:33

    #shaggy66 secondo uno studio fatto dall'università di bacu abis il risultato è: un pò meno, ma cmq si.
  • Ribelle64 09/11/2017 14:05:39

    Rispetto delle distanze di sicurezza (soprattutto in rapporto alle condizioni dell'asfalto) e, velocità non adeguata.. mi sembra che, ci sia poco da capire sull'accaduto..
  • Shaggy66 09/11/2017 11:43:55

    Giusto per curiosità, sarei interessato a sapere la % di incidenti, sulle strade sarde, rispetto ai veicoli circolanti. Qualcuno ha un'idea anche approssimata?