Cronaca » Cagliari
Loading the player...

Antifascisti contro CasaPound
Slogan e tensione a Is Mirrionis

Sabato 21 Ottobre alle 13:47 - ultimo aggiornamento Domenica 22 Ottobre alle 11:12


Tensione, ma nessun incidente, a Cagliari, dove oggi è stata inaugurata una sede di CasaPound, in via La Nurra, nel quartiere di Is Mirrionis.

Polizia e carabinieri hanno presidiato la zona per tutta la giornata, terminata con un convegno su Mario Gramsci, fratello del più noto Antonio, a cui la sede cagliaritana dell'organizzazione di destra è stata dedicata.

Per protestare contro il taglio del nastro, circa trecento antifascisti hanno sfilato in corteo, da via Trentino verso via La Nurra. Sul posto sono stati accesi fumogeni e rovesciati alcuni cassonetti, poi, dopo aver tentato di avvicinarsi alla sede di CasaPound, i militanti di sinistra hanno raggiunto via Is Mirrionis.

Momenti tesi e slogan da una parte e dall'altra, ma niente scontri, con le forze dell'ordine che hanno rinforzato i controlli proprio per scongiurare possibili contatti tra i due raggruppamenti.

L'INAUGURAZIONE:

Video: Cagliari, inaugurata la sede di CasaPound a Is Mirrionis

Guarda questo video nel canale Multimedia

Loading the player...

IL CORTEO:

Video: CasaPound a Cagliari, il corteo di protesta dei centri sociali

Guarda questo video nel canale Multimedia

Loading the player...

In collaborazione con Paolo Paolini

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile.

42 commenti

  • ffabry 22/10/2017 15:28:42

    Onore a Gramsci. Mario.
  • Tessitore 22/10/2017 13:12:56

    Mario Gramsci, aderì al fascismo sin dalla prima ora è così restò per tutti i suoi giorni, non fu mai accusato di alcun crimine e alcun reato contro il Popolo Italiano,per il quale combattè tre guerre. Si adoperò per alleviare le sofferenze del famoso fratello maggiore Antonio che era incarcerato. Morì in solitudine a seguito delle torture e sevizie subite durante la prigionia nel 1945, ma non rinnegò mai i suoi ideali da vero patriota.
  • Chiara_71 22/10/2017 12:06:24

    @Heinz 22/10/2017 00:12:08, sono d'accordo, x quanto non conosca il programma di Casapound, saro' sincera. Di sicuro pero' conosco bene chi frequenta i centri sociali e molte di queste persone inseguono chimere, basta che siano tinte di rosso, non importano i contenuti.Pero' quello che vorrei sottolineare è il fatto che comunque 300 persone siano scese in piazza a protestare x una presunta ideologia politica, creando danni, mentre x i fatti davvero gravi e concreti non si muove nessuno di loro .
  • SpartacusVin 22/10/2017 11:54:38

    son proprio privi di ogni interesse nella vita se si attaccano a queste idiozie per avere un pretesto per creare caos e disordini.
  • Efix33 22/10/2017 11:48:56

    @Iskander 66. Cosa ti ha fatto di male il fascismo ?
  • user223863 22/10/2017 11:20:02

    Circa 300 dove li hanno visti? Sembrano al massimo 40-45 in starda, gli altri 260 saranno forse qualcuno sui balconi e gli altri dentro casa loro per i fatti loro.
  • user226087 22/10/2017 10:41:09

    È inevitabile dove non c'è presenza di uno stato unito ed organizzato. Le chiavi di queste iniziative sono fornite proprio da loro. La gente è stanca e non c'è ombra di ripresa. Migranti, servitù militari, fabbriche tra le più inquinanti del mondo, discariche di ogni genere, collegamenti marittimi ed aerei inesistenti, etc etc etc chi più ne ha più ne aggiunga. È questa la Sardegna che immaginiamo per noi e per il futuro dei nostri figli? Casapound, antifascisti è solo l'inizio la gente è stanca
  • gradisar 22/10/2017 10:30:54

    Efix33, Mario Gramsci, fratello del più noto Antonio, era un fascista e dunque?
  • Sorigumaccu 22/10/2017 10:17:37

    Continuate pure a giocare al fascio e all' antifa così non vi rendete conto di essere trattati peggio del bestiame!
  • user226399 22/10/2017 10:16:51

    il lessico Italiota s'aggiorna con i cambi di stagione ma alcuni significati rimangono imperituri nei secoli , direi fedeli, immutabili nel tempo. Oggi le parole d'ordine per screditare un portatore di qualunque istanza che non sia ricompresa nel politicamente corretto consta di quattro gradi. il primo corrisponde all'appellativo di Populista, se ciò non è sufficiente si passa allo xenofobo , poi viene fassista, ed a mali estremi si ricorre alla panacea : Antisemita!