Cronaca

Vince alla lotteria dopo 32 anni, ma il 92enne rinuncia al vitalizio annuale

Sabato 07 Ottobre alle 10:10 - ultimo aggiornamento alle 11:43


Il vincitore

Meglio tardi che mai, questo il proverbio, e questo è quello che deve aver pensato anche Charles Svatos, 92 anni, che per ben 32 anni ha tentato la fortuna giocando ogni settimana a "Lucky for Life", il format americano che permette di aggiudicarsi un vitalizio per tutta la vita pari a 25mila dollari annui.

E dopo un trentennio l'anziano dell'Iowa (Stai Uniti) ce l'ha fatta, aggiudicandosi il super premio. Ma vista la veneranda età l'uomo ha rifiutato il vitalizio mensile e accettato la cifra forfettaria di 273mila dollari elargiti in una sola volta.

E a dire che la vittoria al 92enne gli era stata profetizzata da un biscotto della fortuna che recitava: "Scoprirai presto un tesoro inaspettato".

(Redazione Online/s.a.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook