Cronaca » Musei

Musei, al via la pulizia di canali e cunette: appello alla Provincia

Sabato 07 Ottobre alle 18:23 - ultimo aggiornamento alle 18:57


Pulizia dei canali a Musei

In previsione dell'arrivo delle piogge a Musei sono cominciati i lavori di pulizia dei canali di scolo e delle cunette stradali.

Operazioni di pulizia che da tempo non venivano eseguite e alle quali il Comune sta provvedendo in proprio tramite un mezzo Terna avuto in dote dalla Regione due anni fa.

Attualmente le zone interessate dai lavori sono quelle di Sa Masania, Su Terrazzu, Ibingiasa, Tuppesì e Babarrexi nelle quali operano numerose aziende zootecniche (con 15mila capi ovini).

Ci si sposterà poi verso il centro abitato.

Osservati speciali sono anche i corsi d'acqua del paese per i quali però Musei non è rientrato nei 16 milioni di euro di appositi finanziamenti regionali ai Comuni.

"Forse i nostri corsi d'acqua sono immuni da pericoli", evidenzia amaramente il sindaco Antonello Cocco.

Eppure appena un anno e mezzo fa il rio Cixerri (nella zona al confine con Villamassargia) era straripato creando allagamenti e devastando varie recinzioni agrarie.

Stavolta oltre al Cixerri preoccupano anche "Su Terrazzu" e "Forresu".

"Abbiamo chiesto alla Provincia di effettuare un sopralluogo e valutare il da farsi - dice il sindaco - ma non abbiamo ottenuto risposte. Non vorremmo che si intervenisse quando ormai è troppo tardi solo per riparare i danni".

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook