Cronaca » Oristano

Aeroporto di Fenosu aperto, ma solo per Mattarella

Giovedì 28 Settembre 2017 alle 18:11 - ultimo aggiornamento Giovedì 28 Settembre 2017 alle 19:46


Gli operai ripuliscono lo scalo di Fenosu

Dopo sei anni si riaprono i cancelli dell'aeroporto di Fenosu.

Non certo per i comuni mortali ma per l'arrivo del presidente della Repubblica.

Ci voleva la visita di Sergio Mattarella per vedere nuovamente un aereo atterrare e decollare nella pista di Fenosu, chiuso oramai da 6 lunghi anni.

Il cerimoniale della presidenza della Repubblica ha definito anche i dettagli della visita di Mattarella sull'Isola. L'aereo presidenziale, il prossimo 2 ottobre, lascerà Roma ed atterrerà nello scalo di Fenosu tra le 8 e le 9.

Il presidente raggiungerà alle 11 Cagliari per prendere parte all'inaugurazione dell'anno accademico. Alle 17 è prevista invece la visita a Ghilarza per l'anniversario degli 80 anni della morte di Antonio Gramsci.

Nella tarda serata l'aereo presidenziale lascerà Fenosu per fare rientro a Roma.

La provincia si è accollata le spese di pulizia dello scalo affidate alla Spo: costo 2.500 euro.

Da ieri mattina gli operai della società in house della provincia, stanno lustrando e ripulendo dalle erbacce le strutture dell'aeroporto. Il piazzale antistante la sala arrivi, i marciapiedi e le piste erano completamente circondati dalle erbacce fiorite rigogliosamente in questi anni.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

1 commenti

  • user233316 29/09/2017 15:13:44

    Evviva, buona occasione per vedere qualche strada pulita, strisce pedonali riverniciate e qualche voragine stradale riparata. Grazie presidente per questi lavori!