Calcio Regionale » Monserrato

Coppa Promozione, Sant'Elena vince il derby con Quartu 2000. Passano Tharros e Carbonia

Domenica 24 Settembre alle 20:47 - ultimo aggiornamento Lunedì 25 Settembre alle 17:15


Marco Marci del Quartu 2000

Il Sant'Elena vince il derby stracittadino col Quartu 2000 per 4-1 e si qualifica per gli ottavi di finale della Coppa di Promozione.

La gara si è giocata a Monserrato per l'indisponibilità del campo del Sant'Elena.

Passano agli ottavi anche il Carbonia che ha pareggiato (1-1) col Carloforte dopo il successo della gara di andata (3-0), la Dorgalese che oggi ha piegato per 1-0 il Barisardo, la Tharros che per vinto con un secco 2-0 il derby con l'Arborea, la San Marco Assemini che ha eliminato il Siliqua per 1-0.

Ce la fanno anche Stintino, Usinese Arbus, Andromeda, Castelsardo, Macomerese, Fonni, Porto Rotondo e Cus sassari.

Il derby cagliaritano fra Vecchio borgo Sant'Elia e La Palma Monte Urpinu finisce in parità 2-2.

Agli ottavi passa il La Palma che domenica scorsa all'andata, si era imposto per 3-0. I gol di oggi portano la firma e Murgia per il locali; di Tulli e Argiolas per il La Palma.

Una gara equilibrata, bella e incerta sino alla fine. "Abbiamo giocato una buona gara - ha affermato Miro Murgia, tecnico del Vecchio borgo -. Netto il miglioramento rispetto a domenica scorsa. Dispongo di una rosa molto giovane. In Promozione vogliamo comunque far bene".

Il presidente del La Palma, Sandro Murtas. "Risultato giusto. È stata una bella gara. Meritata la nostra qualificazione".

FORMAZIONI:

Vecchio Borgo Sant’Elia: Berosi, Serreli, Zaccolo, Feboli, D. Murgia, Puddu, Pibiri, Sollai, G. Murgia, Floris, Demara.

In panchina Granata, Congiu, Ferraraccio, Siddu, Lampis, Marceddu, V. Murgia. All. V. Murgia.

La Palma Monte Urpinu: Sanna, Deiana, Ugas, Littera (31’ st Cocco), Nepitella (25’ st Mereu), E. Murgia, Sarigu, Spissu (15’ st Sanna), Tulli, Baldussi (34’ st Loi), Sitzia (17’ st Argiolas).

In panchina Mascia, Piras, Cocco. All. Madau. Arbitro: Pili di Cagliari.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook