Cronaca » Corea del Nord

Corea del Nord, gli Stati Uniti inviano bombardieri al confine

Sabato 23 Settembre alle 20:42


Il presidente americano Donald Trump

Bombardieri Usa hanno volato vicino alla costa orientale nordcoreana in una dimostrazione di forza da parte degli Stati Uniti, dopo il botta e risposta di minacce tra Washington e Pyongyang avvenuto nei giorni scorsi.

Lo ha reso noto un comunicato del Pentagono, spiegando che la missione "è un chiaro messaggio che il presidente Donald Trump dispone di varie opzioni per sconfiggere ogni minaccia".

"Il programma bellico nordcoreano è una grave minaccia per la regione dell'Asia-Pacifico e l'intera comunità internazionale. Siamo pronti a far uso dell'intero gamma di capacità militari per difendere la patria americana e i nostri alleati", si legge nel comunicato del ministero della Difesa americano.

Alla missione hanno partecipato bombardieri B-1B Lancer provenienti da Guam e caccia F-15C Eagle provenienti da Okinawa, in Giappone, che hanno sorvolato lo spazio aereo internazionale sulle acque a est dello Stato asiatico.

"Si tratta - precisa ancora il documento - del punto più a nord rispetto alla Zona Demilitarizzata (Dmz) in cui abbia mai volato nel 21esimo secolo un caccia o un bombardiere americano a largo della costa della Corea del Nord e ciò sottolinea la serietà con la quale trattiamo il comportamento sconsiderato della Corea del Nord".

La Dmz è una zona demilitarizzata che funziona da cuscinetto lungo tutto il confine fra le due Coree.

IN COREA DEL NORD TERREMOTO DI MAGNITUDO 3.4 - Un terremoto di magnitudo 3.4 della scala Richter è stato registrato in Corea del Nord.

Lo hanno riferito i media cinesi.

L'epicentro, scrivono, è stato rilevato nella stessa zona in cui il 3 settembre scorso è stato condotto un test nucleare.

Rassicura invece il servizio meteorologico della Corea del Sud: "È una coincidenza, si tratta di un evento naturale".

Anche per gli esperti dell'organismo internazionale che vigila sul rispetto del divieto di esperimenti nucleari (Ctbto) si è trattato di un evento non di origine antropica, o meglio di una conseguenza del test di inizio mese, che "potrebbe avere ancora ulteriori ripercussioni".

(Redazione Online/F)

 
donald trump
Corea, Trump risponde a Kim: "Sei pazzo e devi essere fermato"

 
kim jong un
Corea del Nord: "Il presidente americano è un cane che abbaia"

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

1 commenti

  • alecarlo 24/09/2017 13:59:10

    Cerchiamo di non scherzare col fuoco!!! ci manca solo una guerra nucleare.