Cronaca » Barrali

Chiusura delle banche nei piccoli centri: l'incontro con i sindaci

Lunedì 28 Agosto 2017 alle 18:54


Il Banco di Sardegna di Barrali

È appeso a un filo il futuro delle filiali del Banco di Sardegna presenti nei piccoli centri della Trexenta e del Parteolla.

Il progetto di razionalizzazione della rete bancaria sul territorio prevede la chiusura di alcuni sportelli, in base ai parametri legati soprattutto a logiche di opportunità commerciali nel Parteolla, vedrebbe la chiusura delle sedi di Soleminis e di Barrali, mentre in Trexenta potrebbero dire addio alla loro banca di fiducia i cittadini di Suelli e Selegas.

Anche il Sarcidano rischia di avere la sua vittima sacrificale: la banca di Escolca è nella lista nera dei possibili esuberi.

Si è tenuto questa mattina l'incontro tra i vertici dell'istituto di credito e i sindaci dei paesi nella lista nera (lista comunque non ufficiale e neppure definitiva) che però non è servito a fare chiarezza sul futuro degli sportelli a rischio.

"Non abbiamo avuto le rassicurazioni che chiedevamo e speravamo di ottenere", dice Fausto Piga, sindaco di Barrali. È questa la fase del confronto con Comuni e sindacati, la speranza è che non sia il preludio alla serrata delle piccole filiali.

 
una filiale del banco di sardegna
Trexenta e Parteolla: a rischio chiusura le banche di 4 paesi

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

2 commenti

  • lucabrando 28/08/2017 22:55:02

    Se non lasciano almeno un bancomat nel vostro paese, chiudete il conto col Banco di Sardegna ed apritene uno on-line.... Non di meritano più la fiducia dei sardi residenti nei piccoli comuni...
  • SALZAR 28/08/2017 19:52:45

    chiudono perchè gli utili delle piccole agenzie non ripagano dalle spese, è sempre stato così e non c'è niente di strano.