Cronaca » Oristano

Oristano, vandali danneggiano le ceramiche de su componidori

Mercoledì 09 Agosto alle 13:44


Le ceramiche de su componidori danneggiate dai vandali

Vandali di nuovo in azione nel centro storico di Oristano.

Questa volta a farne le spese è l'installazione in ceramica sistemata in una delle aiuole di piazza Eleonora: le maschere del componidori sono state letteralmente spaccate da qualche balordo.

Adesso, visto che nella piazza é attivo il sistema di video sorveglianza, si spera di riuscire a individuare i responsabili del gesto vandalico.

L'opera, realizzata dal ceramista oristanese Arnaldo Manis, era stata sistemata nella primavera scorsa nell'ambito del progetto più ampio "città museo".

Ben dieci installazioni in ceramica sono state sistemate nelle piazze della città.

Purtroppo quello di oggi non è un caso isolato: qualche settimana fa erano state danneggiate le ceramiche realizzate dalla ceramista Valentina Pisu e sistemate vicino all'Hospitalis Sancti Antoni.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook