Cronaca » Cagliari

"Violentata sulla spiaggia al Poetto": la denuncia di una 22enne

Lunedì 24 Luglio alle 17:54 - ultimo aggiornamento alle 21:11


Una veduta del Poetto

Ha denunciato ai carabinieri di essere stata violentata nella spiaggia del Poetto, a Cagliari, dopo una serata trascorsa in una discoteca.

La vittima è una 22enne di Cagliari, che sarebbe stata costretta a un rapporto sessuale da un ragazzo più grande di lei.

Sull'episodio, avvenuto due settimane fa, stanno indagando i militari della compagnia di Cagliari.

Sono stati eseguiti gli esami medici e dopo aver ascoltato la vittima si stanno svolgendo gli accertamenti sul giovane indicato come responsabile della presunta violenza sessuale.

Sulla vicenda c'è il massimo riserbo.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

28 commenti

  • Efix33 27/07/2017 22:39:49

    @ Duca 65. Hai ragione : Mariano 47 ha sbagliato. La ragazzina - da aspirante intellettuale quale dev' essere - si aspettava che il giovanotto le declamasse qualche lirica del Leopardi, se non addirittura i migliori monologhi Shakespeare.
  • MATTIADEMU 27/07/2017 14:01:31

    Mariano47 espulso con gommone dalla Sardegna e mandato insieme agli sputa sentenze a chiedere asilio all'ISIS più conforme al loro modo di pensare. Loro sanno già come è andata. Anni e anni di quel cavolo di programmi sui processi a rete4 hanno formato dei fuoriclasse dell'investigazione e del giudizi. TRIBALI! Ma davvero voi avete paura dei migranti e non di questi trogloditi nostrani?
  • drugo 26/07/2017 12:48:04

    Il Medioevo - dalla maggior parte dei vostri commenti autorevoli si deduce che siete rimasti a quell'epoca così nefasta. Sentenziate e proclamate teorie al limite della demenza. Accusate senza indugio una giovane donna, tralasciando le dinamiche di un evento così destabilizzante per la psiche. Siete portatori sani di verità occulte. Non mi stupirebbe se credeste nella teoria della Terra Piatta.
  • user232632 26/07/2017 10:32:06

    Leggo dei tristissimi commenti, che andrebbero seriamente analizzati.
  • user218417 25/07/2017 18:14:30

    Leggo commenti che sembrano partoriti dalle menti più bigotte e retrograde del creato.
  • user0000001 25/07/2017 12:05:12

    Lo sapevo, lo sapevo!!! Le menti eccelse dei commentatori di questo giornale hanno colpito ancora. Ovviamente loro sanno bene come sono andate le cose. Sanno anche che e' facilissimo per una ragazza di 22 anni denunciare uno stupro. E la ciliegina sulla torta e' il velato tra le righe: se l'e' cercata. Oh, forse aveva anche la minigonna, quindi ha provocato il ragazzo. Assolutamente la colpa e' della ragazza. Avete superato ogni limite. Siete di una pena assurda!!!
  • user232623 25/07/2017 11:43:15

    Ma perché giustificare sempre la violenza?
  • ddeddeddu 25/07/2017 10:53:22

    Io se fossi il ragazzo sporgerei controdenuncia per violenza sessuale!!!
  • user227141 25/07/2017 10:07:12

    A parte che al poetto, ogni chiosco ha il suo guardiano notturno. Per cui sembra strano che una ragazza venga violentata e nessuno senta le urla o quant'altro.....a meno che, le urla non ci sono mai state per il semplice fatto che magari la ragazza era consenziente da una parte....ad ogni modo, essendo io stesso uomo, ritengo molto difficile che un uomo in una spiaggia della città dove ce sempre un anima in giro, riesca a violentare una donna con solo le sue forze, e senza violenza tra l'altro
  • MARIANO47 25/07/2017 08:19:00

    adesso questo ragazzo passera guai, poveretto, mi sa che il violentato sia proprio questo giovanotto, spero faccia luce la giustizia,