Cronaca » Provincia di Brescia

Brescia-Cagliari, follia ultrà: quattro carabinieri feriti

Sabato 22 Luglio alle 15:57 - ultimo aggiornamento alle 21:08


Gli scontri

Guerriglia ultrà davanti allo stadio di Palazzolo sull'Oglio, prima dell'inizio dell'amichevole tra Cagliari e Brescia.

Botte, sprangate, un regolamento di conti sicuramente concordato da tempo, visto che la questura di Cagliari sarebbe stata al corrente del viaggio degli ultrà cagliaritani e avrebbe allertato i colleghi di Brescia. Negli scontri, contusi quattro carabinieri. All'esame delle forze dell'ordine, i video dell'episodio.

LA CRONACA - Prima delle 16 un centinaio di tifosi rossoblù giunti in Lombardia per assistere al match hanno incrociato una trentina di supporter bresciani dando vita a violenti scontri, durati qualche minuto fino all'intervento dei carabinieri che hanno effettuato cariche e sparato i lacrimogeni per disperdere i facinorosi.

Si registrano anche feriti, quattro carabinieri, che hanno però scelto di non farsi medicare dal personale del 118.

Al momento non si ha notizia di persone fermate.

LA DIRETTA DEL MATCH SUL SITO DE L'UNIONE SARDA:

 
l amichevole
Brescia-Cagliari, l'amichevole si chiude con un pareggio: 2-2

LE IMMAGINI DEGLI SCONTRI - VIDEO:

Video: Scontri prima di Brescia-Cagliari: le immagini della violenza

Guarda questo video nel canale Multimedia

Loading the player...

Video: Scontri prima dell'amichevole Brescia-Cagliari

Guarda questo video nel canale Multimedia

Loading the player...

LA GUERRIGLIA:

IL PRECEDENTE A SASSARI:

 
sopra fumo polizia e cassonetti ribaltati sotto due mazze usate dagli ultr e un lacrimogeno
Sassari, scontri fra ultrà: feriti. Fermato un tifoso rossoblù

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

42 commenti

  • brunobruno 23/07/2017 15:41:15

    BASTA!!!!! Cosa si aspetta ad intervenire SERIAMENTE? Si aspetta il morto o che lo stadio venga nuovamente squalificato? Una volta Cagliari era considerata la città più corretta d’Italia, ricordo i tifosi interisti o milanesi mischiati al pubblico cagliaritano in un ambiente festoso e ospitale. Poi è arrivata la droga che ha sconvolto la mente di molti giovani bruciando loro le poche cellule che avevano in testa. Occorre soprattutto prevenire DASPO e GALERA senza buonismi e tutto tornerà normale
  • raffyraf 23/07/2017 12:45:40

    Ma vi rendete conto? Questi col caldo boia di ieri invece di andarsene al mare spendono una vagonata di soldi per andare a fare a botte a Brescia... ALLUCINANTE!!!!!
  • MORESCHINI 23/07/2017 08:57:21

    Vergognosi delinquenti ! Non è possibile andare a fare queste porcate in una partita amichevole : altro che daspo , questi delinquenti vanno buttati in galera. Fossi il Cagliari li denuncerei senza pietà : non sono tifosi e non dovrebbero più entrare in uno stadio !
  • sisol60 23/07/2017 08:50:07

    I soliti defic... ( sia da una parte che dall'altra )si definiscono tifosi ma sono solo degli sfigati senza cervello !!!!!!!!!!!!!!!!
  • pierolog 23/07/2017 08:47:08

    la Sardegna esporta animali
  • WGrillo 23/07/2017 08:39:02

    I peggiori tifosi di tutta la nazione,ovunque vanno ,provocano e mettono a ferro e fuoco quartieri e centri abitati...proprio bella gente!
  • user211824 23/07/2017 08:02:01

    E continuate a chiamarli ultrà, sono esclusivamente e soltanto delinquenti. Chi deve intervenire (lo Stato), ha il dovere di farlo immediatamente. Non ci sono giustificazioni di alcun genere.
  • efferre 23/07/2017 01:57:45

    I soliti pseudotifosi senza ragazza e senza passioni....penosi...vergogna per la sardegna..
  • efferre 23/07/2017 01:55:49

    sdesogus...vergognati di sprecare parole per la squadra...dovresti stare zitto..di fronte al comportamento di pseudotifosi....
  • efferre 23/07/2017 01:53:12

    tifosi....in gruppo sono codardi..da soli due schiaffi in faccia e tornano da mamma a piangere....penosi