Cronaca » Carbonia

Strisce blu a Carbonia, maxi multa per chi fa scadere il ticket

Venerdì 28 Aprile alle 10:34 - ultimo aggiornamento alle 11:26


Nella foto una donna paga la sosta

Strisce blu a Carbonia: sparisce la mini multa, torna quella vera? Gli automobilisti che lasciano la macchina in sosta qualche minuto oltre il tempo già pagato temono stangate e in Consiglio è già guerra.

La Giunta vorrebbe adeguarsi a un recente pronunciamento della Cassazione che ha sancito che "se la sosta si protrae oltre l'orario per il quale è stata corrisposta la tariffa, si incorre in una violazione del Codice della strada".

L'articolo completo su L'Unione Sarda in edicola

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

9 commenti

  • user213000 29/04/2017 18:50:44

    i gestori sono siciliani,come al solito, non capisco questa cazzata di dare i parcheggi in appalti .
  • C_aruso 28/04/2017 21:23:36

    Cmq, grazie alla pressione dell'opposizione, non è stato approvato in Consiglio Comunale.
  • semur 28/04/2017 16:29:57

    che dire? si creano divieti di sosta ovunque in modo da costringere l'utente ad andare nei P a pagamento. i tagliandi rilasciati non hanno valore fiscale e non si sa quanti ne vengono emessi. quanto guadagna il Comune? quanta evasione c'è? chi sono i gestori?qualche Procura dovrebbe aprire una indagine. naturalmente parlo in generale e non solo di Carbonia.
  • user216525 28/04/2017 13:36:59

    Ma non governano i 5 stelle, i deifensori dei deboli e degli oppressi?
  • luciana48 28/04/2017 13:33:15

    ajo? tutti sul carrozzone per utilizzare i soldi per stipendi e premi vari a pioggia bravi
  • user220640 28/04/2017 13:27:37

    gia poi vedranno la pioggia di ricorsi in prefettura.... la legge dice anche che il cittadino ha diritto di parcheggiare sotto casa propria
  • Shaggy66 28/04/2017 13:14:50

    E' una tattica ben collaudata: per paura di una maxi multa l'utente pagherà sempre in eccesso. Se devo sbrigare due commissioni che stimo mi prenderanno 30 minuti allora pago per 1 ora (non si sa mai). La cessione del tagliando ad un altro automobilista con i rimanenti minuti non è consentita e di fatto si raddoppia il costo del parcheggio e l'incasso per il gestore. Siamo in Italia, paese dei furbi e dei polli da spennare.
  • Antoni3 28/04/2017 12:19:20

    lapopolazione più povera è, e più è tassatta
  • Fisieddu 28/04/2017 11:48:45

    Le strisce blu, non sono un deterrente per snellire la sosta, sono un bancomat comunale cui attingere per il bilancio, stupisce che non abbiano ancora regolamentato la sosta nei cortili condominiali, e nei box privati, con delle strisce; magari rosse, per far pagare la sosta ai legittimi proprietari.