Cronaca » Abbasanta

Assolto padre di Abbasanta, i figli hanno ritrattato le accuse di abusi sessuali

Venerdì 21 Aprile alle 11:26 - ultimo aggiornamento alle 12:01


Immagine simbolo

La corte d'Assise di Perugia ha assolto Saverio De Sario, l'autotrasportatore 46enne di Abbasanta (Oristano), dall'accusa di abusi sessuali sui suoi figli.

I due figli, Gabriele e Michele, che all'epoca dei fatti avevano 9 e 12 anni, avevano raccontato agli inquirenti di aver subito molestie da parte del padre.

Una volta diventati maggiorenni, i due hanno ritrattato tutto, sostenendo che fosse stata la madre ad averli obbligati a denunciare le violenze, al fine di ottenere vantaggi al momento della separazione.

Dopo che i ragazzi avevano ritrattato la prima versione dei fatti, i giudici della Cassazione avevano annullato la sentenza di condanna a 11 anni, disponendo un nuovo processo.

"La Giustizia ha trionfato. Siamo contentissimi", ha affermato Massimiliano Battagliola, legale di De Sario. L'uomo sarà scarcerato già oggi, dopo due anni di reclusione.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

2 commenti

  • Giadelo 21/04/2017 13:53:11

    Ma il padre di Abbasanta è lo zio di Ghilarza?
  • Entu 21/04/2017 13:14:53

    Bella schifezza, in ogni caso.