Cronaca » Olbia

Olbia, aggredisce il vicino per questioni condominiali. 33enne ai domiciliari

Giovedì 20 Aprile alle 14:25


Foto simbolo

È finito ai domiciliari con l'accusa di minacce e lesioni aggravate nei confronti di un vicino di casa.

Colpito dalla misura cautelare, Simone Scalici, 33enne originario di Torino ma residente a Murta Maria, frazione di Olbia.

Il giovane, per questioni condominiali legate a futili motivi, ha picchiato il vicino e gli ha procurato lesioni guaribili in oltre 30 giorni; in seguito agli accertamenti, i carabinieri di Olbia Centro hanno eseguito la misura dell'arresto domiciliare.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook