Cronaca » Sarroch

Nuovi investimenti e pressione fiscale invariata: a Sarroch approvato il bilancio di previsione

Giovedì 20 Aprile alle 17:55


Foto simbolo

Nove milioni di euro da investire nelle opere pubbliche, niente Tasi e Irpef. Il Consiglio comunale di Sarroch ha approvato il bilancio di previsione 2017-2020 da 20 milioni di euro, che permetterà all'Amministrazione di garantire ai cittadini gli stessi servizi senza dover aumentare i tributi.

"Nonostante il periodo di difficoltà in cui siamo costretti a operare come amministratori, con leggi di bilancio sempre più restrittive, siamo riusciti a proporre un documento economico finanziario che consentirà di mantenere servizi in quantità e di qualità e che, al tempo stesso, valorizzerà il nostro territorio - spiega l'assessore al Bilancio, Andrea Caschili - un risultato importante conseguito senza chiedere sacrifici ai cittadini".

Il 45 per cento del bilancio verrà utilizzato negli investimenti. "Una parte delle spese in conto capitale - spiega Caschili - verrà sostenuta con finanziamenti esterni, il che vuol dire capacità di programmazione e impegno costante nel reperire fondi senza indebitarsi".

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook