Cronaca » Isili
Loading the player...

Isili, timori sul futuro del punto Inps. Il sindaco: "Chiusura inaccettabile"

Giovedì 20 Aprile alle 13:52 - ultimo aggiornamento alle 14:50


Il punto Inps di Isili apre solo due giorni a settimana, il martedì e il giovedì.

Un ulteriore ridimensionamento di un servizio che, per il comune del Sarcidano, era già distribuito col contagocce.

"L'assessore regionale al Lavoro Mura era venuto a Isili a gennaio e si era preso l'impegno di richiedere maggiori attenzioni da parte dell'Inps per l'agenzia del nostro paese, e oggi apprendiamo che i giorni sono stati addirittura ridotti da tre a due, un inaccettabile ridimensionamento", denuncia il sindaco Luca Pilia.

Preoccupati anche i pensionati del territorio: "L'Inps pretende che facciamo le cose telematicamente, ma non tutti sono in grado di farlo e non tutti possiedono un pc".

Dal canto suo l'Inps risponde rassicurando i cittadini, non ci sarà nessuna chiusura. "Sappiamo bene che questo è già un territorio molto disagiato e non abbiamo mai pensato di ritirarci. Questa decisione è frutto di una riorganizzazione a livello nazionale, inoltre si prevede, per i prossimi mesi, l'offerta di nuovi servizi".

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook