Cronaca » Provincia di Lecce

Gasdotto Tap, respinto il ricorso della Regione Puglia: via libera all'espianto degli ulivi

Giovedì 20 Aprile alle 16:32


Il cantiere di Melendugno (Lecce)

Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso presentato dalla Regione Puglia, che chiedeva la sospensione dell'espianto degli ulivi a Melendugno (Lecce) nel cantiere per la costruzione del gasdotto Tap (Trans Adriatic Pipeline).

Lo scorso 6 aprile il tribunale aveva accolto l'istanza della Regione, bloccando i lavori con un decreto cautelare e sospendendo l'efficacia di una nota del ministero dell'Ambiente con cui si dichiarava la corretta ottemperanza alla prescrizione A.44 della Via (Valutazione di impatto ambientale).

Dopo la decisione del Tar, il consorzio che fa capo alla realizzazione del gasdotto potrà ricominciare i lavori, proseguendo con l'espianto degli ulivi che si trovano vicino al cantiere.

 
la protesta a melendugno
Gasdotto Tap, riprendono le proteste per difendere gli ulivi di Melendugno

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook