Cronaca » Villasor
Loading the player...

Villasor: aria di rivolta fra i migranti del centro di accoglienza

Lunedì 20 Marzo alle 19:20 - ultimo aggiornamento alle 21:09


Migranti affamati (il cibo fornito sarebbe scarso e di cattiva qualità) e costretti a pagarsi la spesa per gli alimenti, malvestiti, e trattati con arroganza dagli operatori dell'accoglienza.

A Villasor rischia di scoppiare la rivolta di una decina di migranti, ospitati in un centro di accoglienza straordinaria accreditato dalla Prefettura. I responsabili del centro negano; diversa la versione dei pakistani e africani (provenienti da Ghana, Mali, Gambia) ospiti del centro di accoglienza: uno di loro parla addirittura di uno schiaffo ricevuto da un'operatrice, che nega tutte le accuse. Insomma: a Villasor, in via della Pace 55 - sede del centro - a dispetto del nome, la situazione diventa sempre più delicata.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

4 commenti

  • Giano 21/03/2017 11:40:32

    Solo gli ingenui, gli idioti, quelli in malafede e quelli che sull'immigrazione ci campano incassando milioni di euro, fingono di non vedere e non capire cosa sta succedendo e che la situazione è destinata a peggiorare fino ad esplodere in proteste e rivolte popolari. Ma queste anime belle col cuore a sinistra ed il portafoglio a destra, pur di incassare soldi venderebbero la madre. Visto che già da anni siamo in emergenza, dove sistemeremo i nuovi arrivi? Ce lo dirà la "prefetta"?
  • Sorigumaccu 21/03/2017 08:44:43

    Ma no, e chi lo avrebbe mai detto che si sarebbero create situazioni simili? Ora col bel tempo gli sbarchi aumenteranno e la situazione peggiorerà! Nel video si vede proprio gente smunta e vestita di stracci...
  • user219452 21/03/2017 08:26:51

    Non ci sono parole per descrivere la situazione nella quale ci hanno messo. Oramai noi sardi ed italiani siamo dei perseguitati.
  • Fisieddu 21/03/2017 07:55:26

    " malvestiti, il cibo fornito sarebbe scarso e di cattiva qualità," cosa pretendono, di avere Cracco in cucina, e Valentino in sartoria? sono ospiti non paganti, ma non di un lussuoso hotel, e se insoddisfatti, niente impedisce loro di ritornare nei loro opulenti paesi.