Cronaca » Oristano

Vaccinazioni, "si temono casi di poliomielite": l'allarme dei medici di Oristano

Lunedì 20 Marzo alle 18:57


Foto simbolo

L'Ordine dei medici di Oristano lancia un appello ai medici per sensibilizzare i genitori a vaccinare i propri figli. Si temono casi di poliomielite anche in provincia, se dovessero diminuire ancor di più le vaccinazioni.

Il presidente dell'Ordine Antonio Sulis ha preannunciato imminenti campagne pubblicitarie di sensibilizzazione alla popolazione "Da medico mi sento preoccupato per il rischio che si corre - spiega - con la diminuzione delle vaccinazioni possono verificarsi anche da noi dei casi di poliomielite o difterite. I dati diffusi dal ministero della Salute sulla recrudescenza del morbillo in Italia parlano di oltre 700 casi in questi primi mesi dell'anno, contro gli 844 del 2016".

"Come medici siamo i primi a doverci fare un esame di coscienza - ha aggiunto Sulis - è per questi motivi che prima di tutto vogliamo sensibilizzare i colleghi a promuovere in ogni momento le vaccinazioni".

Per il presidente dell'Ordine occorre che le scuole chiedano nuovamente come nel passato i documenti di vaccinazione al momento dell'iscrizione.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook