Cronaca » Provincia di Pisa

Roberta Ragusa, il giudice: "Logli è un bugiardo che mistifica la realtà"

Lunedì 20 Marzo alle 13:05


Roberta Ragusa

"È un bugiardo e ha reiteratamente e pervicacemente tentato di mistificare la realtà fornendo in più occasioni una versione degli accadimenti non corrispondente al vero e spesso smentita dagli esiti investigativi".

Questa la convinzione del giudice dell'udienza preliminare Elsa Iadaresta che lo scorso dicembre ha condannato a 20 anni, al termine del processo con rito abbreviato, Antonio Logli, accusato dell'omicidio volontario e della distruzione del cadavere della moglie Roberta Ragusa.

Le motivazioni della sentenza sono state depositate oggi.

La donna è scomparsa dalla sua casa di Gello (Pisa) la sera del 13 gennaio.

Il suo corpo non è mai stato ritrovato.

Logli resta a piede libero, con l'unico obbligo di restare a casa nelle ore notturne.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook