Cronaca » Lanusei

La truffatrice seriale colpisce in Sardegna: nel mirino il calcio dilettantistico

Martedì 21 Marzo alle 07:10


Foto simbolo

Le squadre laziali di serie D che hanno varcato il Tirreno per giocare contro le sarde sono state servite e riverite da autonoleggiatori e albergatori. Per organizzare le trasferte la maggior parte dei club hanno delegato una tour operator romana con un vasto portafoglio contatti nel mondo del calcio. Soprattutto dilettantistico. I problemi sono venuti a galla in un secondo momento.

L'operatrice, a cui le società hanno pagato in anticipo il pacchetto-viaggio, non avrebbe liquidato i fornitori di servizi. In Sardegna ci sarebbero altre vittime della signora, da anni addetta alla logistica delle squadre laziali di serie D.

Maggiori dettagli su L'Unione Sarda in edicola

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

3 commenti

  • sadam 21/03/2017 09:39:51

    Nome e cognome sui quotidiani !!!
  • user215573 21/03/2017 08:34:36

    E la Orru,?
  • user223687 20/03/2017 22:43:29

    MENTI CRIMINALI