Cronaca » Selargius

Selargius, lo spettacolo per pochi intimi accende le polemiche

Lunedì 20 Marzo alle 07:52


L'ingresso del Teatro Si'e Boi, Selargius

La cultura, a Selargius, mostra qualche limite. Quello del Teatro di Si 'e Boi, di nuovo al centro delle polemiche.

Colpa dello spettacolo andato in scena sabato, organizzato dall'Intercral Sardegna, Consulta degli anziani e dall'assessorato comunale alle Politiche culturali e sociali: sarebbe dovuto essere a ingresso libero - come riportato nella locandina - così non è stato.

Perché "per sopraggiunte disposizioni dell'autorità municipale, l'ingresso in sala è limitato a cento spettatori".

Il cartello comparso sabato
Il cartello comparso sabato

Un cartello comparso all'ingresso della struttura che nell'ultimo tempo ha fatto più volte parlare di sè. "Vergognoso", commentano i candidati sindaci Nanni Pulli e Francesco Lilliu, l'assessore competente smentisce.

Approfondimenti su L'Unione Sarda in edicola

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook