Cronaca » Provincia di Foggia

"Sei un porco, non devi mangiare" e picchia il fratello disabile

Venerdì 17 Febbraio alle 16:07 - ultimo aggiornamento alle 19:18


La casa dove avvenivano le aggressioni

Una donna di 47 anni di San Severo, in provincia di Foggia, aggrediva il fratello disabile e lo riempiva di botte. È stata arrestata con l'accusa di maltrattamenti in famiglia.

Secondo gli investigatori, la donna oltre a malmentare il fratello lo insultava e umiliava quotidianamente, prendendolo in giro e rivolgendogli offese come: "Tu con me non devi parlare perché sei solo un porco, esci e non tornare prima delle due, sei un porco non devi mangiare".

L'uomo era completamente sottomesso alla sorella, tanto che era obbligato ad andare a letto alle 19 e svegliarsi all’alba.

I due vivevano grazie alla pensione percepita dal disabile che però era interamente gestita dalla donna.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

1 commenti

  • user222358 17/02/2017 18:05:06

    Prima di morire dovrebbe provare la disabilità, così capisce che i malati vanno rispettati.