Cronaca

Messico, spunta la statua del Papa al confine con gli Usa: "È un simbolo di unità"

Venerdì 17 Febbraio alle 11:21 - ultimo aggiornamento alle 12:05


La statua di Papa Francesco

Una statua dal volto di Papa Francesco contro i muri e la divisione.

È la risposta del Messico alle misure anti-immigrazione del presidente americano Donald Trump e all'auspicata costruzione del muro.

Alta più di quattro metri e bianchissima, la scultura è comparsa a Ciudad Juarez, città messicana dello Stato di Chihuahua, per "vigilare" al confine con gli Usa. Non un punto a caso, l'anno scorso il Pontefice ha visitato il Paese proprio in quella provincia.

"È un simbolo dell'amore, della bontà e della solidarietà", ha detto l'artista che l'ha creata, Pedro Francisco Martinez. "La comunità umana non ha frontiere", ha detto, auspicando una maggiore unità con El Paso, la città del Texas subito oltre il confine.

L'INSTALLAZIONE DELLA STATUA: IL VIDEO

Video: Messico, la statua di Papa Francesco al confine con gli Usa

Guarda questo video nel canale Multimedia

Loading the player...

Intanto sono migliaia i messicani scesi in strada negli ultimi giorni per protestare contro Trump, invitando il loro presidente Enrique Peña Nieto a non cedere all'innalzamento della barriera.

© Riproduzione riservata

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

1 commenti

  • wing1250 17/02/2017 16:46:25

    che francesco sia un simbolo di unità può dirlo solo qualcuno col cervello bollito, francamente.