Cronaca » Provincia di Pescara

Mega-discarica di Bussi, nella sentenza d'appello assoluzioni e condanne

Venerdì 17 Febbraio alle 13:20 - ultimo aggiornamento alle 19:13


La discarica

È arrivata nel tardo pomeriggio la sentenza d'appello per la vicenda relativa alla maxi discarica dei veleni di Bussi, nel Pescarese.

I giudici della Corte d'assise di L'Aquila hanno espresso, nei confronti delle 19 persone alla sbarra, alcune assoluzioni e 10 condanne con pene che vanno dai due ai tre anni di reclusione, modificando in parte quanto stabilito in primo grado, disponendo anche risarcimenti subito esecutivi fino a 4 milioni di euro.

I reati riconosciuti sono avvelenamento colposo delle acque e disastro colposo.

Nella falda acquifera di Bussi era stata trovata un'alta concentrazione di sostanze tossiche e diossina.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook