Cronaca » Provincia di Napoli

La "vendicatrice di mogli tradite" che tiene sotto scacco un'intera isola

Venerdì 17 Febbraio alle 17:26


Foto simbolo

Ha minacciato, e sembra anche ricattato, decine di uomini, e le prove sono sul suo telefonino.

Lei, una 40enne di Ischia (Napoli), si definisce "vendicatrice di mogli tradite" e per mesi, secondo gli inquirenti che l'hanno denunciata per stalking, divulgazione di materiale pornografico, estorsione, diffamazione, ha tenuto un'intera isola sotto scacco.

Attraverso profili falsi creati sui social, chiedeva amicizia a personaggi della "Ischia bene" - avvocati, notai, insegnanti - poi li coinvolgeva in un gioco erotico e si faceva inviare foto compromettenti.

A un certo punto contattava le mogli e le fidanzate dei malcapitati e svelava il tutto.

Lo smartphone e il tablet le sono stati sequestrati mentre, col marito, si trovava su una nave da crociera e ora proseguono le indagini poiché sarebbe coinvolto un complice.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

2 commenti

  • user220888 18/02/2017 04:59:02

    ERGASTOLO........buttate la chiave e fatela marcire in carcere sta ............
  • tiyna 17/02/2017 20:07:03

    Perlomeno non ricattava nessuno, era solo una spia.