Cronaca » Spagna

Frode fiscale, assolta la sorella del re di Spagna. Sei anni al marito

Venerdì 17 Febbraio alle 12:42 - ultimo aggiornamento alle 16:14


Cristina di Spagna e il marito entrano in tribunale

Arriva a sentenza il processo per malversazione, frode fiscale e reati contro la cosa pubblica che ha visto sul banco degli imputati la sorella del re di Spagna Filippo di Borbone e suo marito Inaki Urdangarin.

Il tribunale di Palma di Maiorca ha deciso di assolvere l'"Infanta", condannando invece il consorte a 6 anni e tre mesi di carcere.

I due sono stati condannati in solido al pagamento di mezzo milione di euro, mentre al socio di Urdangarin, Diego Torres, sono stati inflitti 8 anni e 6 mesi.

IL PROCESSO - VIDEO:

Video: L'Infanta Cristina in tribunale per accusa di frode fiscale: rischia 4 anni

Guarda questo video nel canale Multimedia

Loading the player...

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook