Cronaca » Provincia di Roma

Calci, pugni e pistola per rubare la pizza: tre giovani nei guai

Venerdì 17 Febbraio alle 11:22 - ultimo aggiornamento alle 12:11


Pizza

Sono entrati dal fornaio e hanno ordinato delle pizze. Poi sono scappati senza pagare.

Quando uno degli inservienti è corso loro dietro, è accaduto il peggio: l'uomo è stato infatti aggredito a calci e pugni.

Protagonisti in negativo della vicenda, avvenuta a Roma, zona Primavalle, tre ventenni italiani.

Dopo l'allarme al 113, la polizia è riuscita a fermarne due.

E, in seguito alle perquisizioni, è anche saltata fuori una pistola giocattolo, sprovvista di tappo rosso.

Inevitabile per loro una denuncia per rapina.

Gli agenti stanno cercando di rintracciare il complice, mentre il dipendente aggredito è stato medicato dal personale del 118.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook