Cronaca » Provincia di Napoli

"Vesuvio lavali col fuoco": la gaffe del correttore iPhone

Mercoledì 11 Gennaio 2017 alle 14:52 - ultimo aggiornamento Mercoledì 11 Gennaio 2017 alle 18:26


Un iPhone

È singolare quanto segnalato da diversi utenti sul web: sugli iPhone sarebbe presente un bug (ossia un problema) in versione anti-napoletana.

In pratica, usando i suggerimenti del t9 (la scrittura facilitata) e digitando "Vesuvio", le parole suggerite sono le seguenti: "lavali", "col", "fuoco", uno dei ritornelli nei cori usati dalle tifoserie contro la squadra partenopea.

LA PROVA VIDEO:

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

4 commenti

  • Pogarirari 13/01/2017 17:57:27

    Pero' non viene definito "scivolone orribile" ... i morti di Pompei valgono meno degli ebrei ?
  • EnterSardman 11/01/2017 18:22:27

    SI chiama autoapprendimento. Avviene anche con android. In sostanza suggerisce quelli che statisticamente sono le parole più probabili da inserire in base a quello che hai scritto in precedenza.
  • LOPRIORE 11/01/2017 18:20:22

    Gli imbecilli non finiranno mai di stupire.
  • Sardofelix 11/01/2017 15:41:38

    Non è un bug. I suggerimenti predittivi si basano sulla statistica di utilizzo dei vocaboli da parte di tutti gli utenti madrelingua che, inizializzando lo smartphone, autorizzano il produttore a raccogliere questi dati per il miglioramento del software. E che miglioramento!!!